19 maggio 2010 - Ferrara, Cronaca

Furti nei negozi: ritrovata la refurtiva

Il ladro, un 39enne ungherese, è stato trovato a bordo di un’auto rubata

Era stato arrestato dalla polizia giovedì scorso: le indagini della squadra mobile hanno accertato che il cittadino ungherese, trovato dalle volanti a bordo di un’auto rubata, aveva perpetrato numerosi furti in danno di diversi esercizi commerciali del centro di Ferrara. Lo straniero, per nascondere la refurtiva, aveva utilizzato strutture abbandonate nelle quali i poliziotti hanno recuperato una notevole quantità di merce rubata in un negozio di elettronica. Sull’autovettura sequestrata venivano invece rinvenuti numerosi oggetti in oro di sicura provenienza furtiva. Si è scoperto inoltre che lo straniero insieme ad altri stava preparando un imminente furto in danno di un negozio di abbigliamento.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.