10 gennaio 2014 - Ferrara, Eventi

Ferrara si prepara al Carnevale Rinascimentale

Ferrara - Si va delineando in questi giorni il programma del Carnevale Rinascimentale a Ferrara, che porterà in città dal 27 febbraio al 2 marzo puro divertimento e che punta a ricreare l’atmosfera dei fasti di Corte e a portare in città turisti e appassionati di storia, arte e cultura.

Sfilate in maschera con costumi rinascimentali, antiche prelibatezze culinarie ma anche momenti all’insegna della cultura, della musica e del teatro di Plauto. Una grande festa prenderà vita nel centro storico di Ferrara durante il fine settimana del Carnevale, da giovedì grasso 27 febbraio a domenica 2 marzo.

Il tutto nel segno di Lucrezia Borgia, madrina delle celebrazioni, che giunse a Ferrara, nel pieno dei festeggiamenti, il 2 febbraio del 1502.

L’evento coordinato dal Comune, insieme a Provincia, Unesco, Università degli Studi, Ente Palio e varie Associazioni, ha lo scopo di rilanciare in grande stile una ricorrenza vissuta con grandissima partecipazione da Ercole I d’Este e dalla sua corte ai primi del Cinquecento.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi