Gli “Happy Day Gospel Singers” a Comacchio

Ferrara - A Comacchio tornano, a grande richiesta - visto l'altissimo gradimento riscosso l'anno scorso - gli “Happy Day Gospel Singers”.

Il gruppo, ritenuto tra i migliori interpreti al mondo di questo genere musicale che affonda le proprie radici nella musica afro-americana, si esibirà domenica 29 dicembre 2013, alle ore 16 nel teatro parrocchiale di Porto Garibaldi, a seguire dalle ore 18 nel teatro parrocchiale di San Giuseppe e infine alle ore 21 nella sala polivalente “San Pietro” a Palazzo Bellini.

I Gospel Singers di Dallas sono stati "scritturati" dal Comune di Comacchio, che vuole così regalare ai suoi cittadini i brani del migliore repertorio gospel.

Tutti i coristi sono americani, ad eccezione di Ruth Stewart, di origini londinesi. Fanno parte del gruppo, che da anni si esibisce nei maggiori teatri italiani, il soprano Emma Hawthorne, i tenori Nathana Thurman e Michael Sneed, il soprano Ruth Stewart, il baritono Jason Goosby e il mezzo soprano Shanique Britton e il contralto medio basso Mercia Sneed. Eric Patterson è il direttore degli Happy Day Gospel Singers, che segue il gruppo anche al pianoforte.

Nel repertorio degli “Happy Day Gospel Singers” gli evergreen tipici della tradizione natalizia: “What a wonderful world”, “Imagine”, “Giorgia on my mind”, “J just called to say j love you”, “Glory, glory Alleluiah”, “Oh, happy day”. Ovviamente l'ingresso è gratuito.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.