24 dicembre 2013 - Ferrara, Cento, Cronaca

Cento: botti vietati

Ferrara - Il Comune di Cento comunica che con ordinanza nr. 295/2013 è vietato su tutto il territorio comunale, nei giorni 30 e 31 dicembre 2013 e 1 gennaio 2014, nei luoghi pubblici o aperti al pubblico, l’utilizzo di materiale esplodente, far esplodere petardi, castagnole e simili artifici esplodenti e fortemente rumorosi, per evitare il verificarsi di episodi di disturbo e turbativa alla quiete delle persone ed il danneggiamento a cose e/o persone mediante lo sparo di petardi e simili e per limitare il più possibile rumori fortemente molesti per i luoghi di culto, luoghi di cura, rifugi per animali e per gli animali domestici e la fauna selvatica.

E’ noto infatti quali siano gli effetti negativi del fragore dei botti sugli animali. Oltre ad ingenerare in loro un’evidente reazione di spavento, li porta frequentemente a perdere l’orientamento, esponendoli, così, anche al rischio di smarrimento e/o investimento con ulteriori gravi pericoli per la sicurezza della circolazione stradale.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.