18 novembre 2013 - Ferrara, Cronaca

Multe salate per i viaggiatori ""portoghesi" su Tper

Ferrara - Da mercoledì 20 novembre le multe per i viaggiatori "portoghesi" diventano più care

Ad annunciarlo la Tper, che avvisa che l’importo delle sanzioni amministrative elevate ai passeggeri sprovvisti di regolare titolo di viaggio sui servizi di trasporto pubblico regionale e locale aulemnterrà in maniera  proporzionale alle tariffe ordinarie in vigore.

La sanzione per chi non viaggia in regola sui bus di Bologna e Ferrara aumenterà, quindi, passando dai precedenti 80 a 87 euro, se pagata entro 60 giorni. Tale sanzione ammonterà a 65 euro se pagata immediatamente all'agente accertatore o comunque entro 5 giorni.

Qualora non pagata entro 60 giorni, sarà emessa un’ordinanza-ingiunzione, che porterà la sanzione ad arrivare, con gradualità, fino ad un massimo di 260 euro.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.