20 settembre 2013 - Ferrara, Cento, Cronaca

Banconote false a Cento: attenzione ai pagamenti

Ferrara - Ieri mattina durante lo svolgimento del mercato settimanale del Comune di Cento, in via Santa Liberata , una pattuglia della Polizia Municipale di Cento, all'interno del consueto controllo dell'area mercatale, ha scoperto - grazie alla segnalazione di un commerciante - una banconata falsa da 50 euro.

La pattuglia chiamata ad intervenire ha identificato il cliente che cercava di pagare con quella banconota, procedendo poi alla sua verifica che è risultata essere effettivamente falsa.

La strumentazione in dotazione al Comando di Polizia permette, attraverso una particolare sorgente luminosa di verificare la autenticità delle banconote e dei documenti come le patenti: la banconota da 50 euro, con il suo numero di serie, risultava già inserita, per contraffazione, nelle Banche dati in dotazione alle forze dell'ordine.

Dopo le verifiche del caso, gli operatori della Polizia Municipale hanno quindi provveduto al sequestro penale della banconota, in quanto corpo del reato, e la hanno mandata alla Procura della Repubblica insieme alla denuncia alla persona per spendita di banconote false.

La Polizia Municipale di Cento invita a porgere particolare attenzione quando i cittadini effettuano o ricevano pagamenti e al solo tocco manuale, o dal colore poco brillante, dalla mancata filigrana e lucentezza dell'ologramma grigio, possano sorgere dubbi sull'autenticità della banconota stessa.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.