11 maggio 2010 - Ferrara, Cronaca

Arrestato il ladro dei 'Gratta e Vinci'

E' un bolognese domiciliato a Ferrara l'autore di almeno otto furti a tabaccherie

Sono scattate le manette per un quarantenne bolognese domiciliato a Ferrara ritenuto autore di diversi furti ai danni di rivendite di tabacchi. In realtà l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Ferrara è il frutto di una capillare attività investigativa svolta dagli agenti della Squadra Mobile di Ferrara e finalizzata al contrasto dei reati contro il patrimonio ai danni di esercizi commerciali. In particolare furti ai danni di tabaccherie. Le manette sono scattate per lui, un quarantenne bolognese domiciliato a Ferrara che nel pomeriggio di lunedì è stato arrestato per furto aggravato continuato in concorso e tentato furto aggravato. I furti alle rivendite di tabacchi si erano susseguiti nella provincia di Ferrara, in quella di Bologna e in quella di Rovigo. L’autore dei furti, pregiudicato, con precedenti per reati contro il patrimonio, ha messo a segno i suoi colpi almeno in otto episodi, agendo in alcuni casi da solo, in altri in concorso con un altro pregiudicato: approfittando di momenti di distrazione dei gestori, sottraeva con destrezza il denaro contenuto nelle casse e i biglietti relativi alla lotteria istantanea “Gratta e Vinci”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.