2 settembre 2013 - Ferrara, Cento, Cronaca

Bimbo morto all'ospedale di Cento: nessuna responsabilità

Ferrara - In una nota alla stampa la AUSL di Ferrara fa sapere che i medici e il personale sanitario indagato non hanno alcuna responsabilità sul decesso del feto verificatosi all'ospedale di Cento la scorsa settimana (leggi articolo).

"In riferimento alle notizie diffuse in questi giorni sul tragico evento accaduto all’Ospedale di Cento, l’Azienda USL precisa quanto segue: in attesa degli esiti del riscontro diagnostico richiesto d’ufficio dalla Direzione dell’ospedale e dei risultati dell’indagine giudiziaria attivata dai famigliari, allo stato attuale non risultano elementi di responsabilità. Come previsto in questi casi è stata attivata, inoltre, la procedura per la gestione degli eventi clinici avversi - si legge nel comunicato - Purtroppo la natimortalità, pur essendo un fenomeno in Italia contenuto a pochi casi ogni mille nati, rimane a oggi comunque un evento possibile. La Direzione dell’Azienda USL esprime cordoglio e vicinanza alla famiglia in questo difficile momento."

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.