9 agosto 2013 - Ferrara, Cento, Terremoto Emilia

Terremoto: imprese e lavoratori autonomi garantiti dalla Regione ER

Ferrara - La Regione Emilia Romagna si muove per garantire imprese, attività agricole e lavoratori autonomi che hanno subito danni nel sisma del maggio 2012.

Criteri e modalità per l’accesso a finanziamenti agevolati garantiti dallo Stato senza applicazione di sanzioni e interessi per il pagamento di tributi, contributi previdenziali e assistenziali, premi per l’assicurazione obbligatoria per i titolari di reddito di impresa industriale e commerciale, per gli esercenti di attività agricole e per i titolari di reddito di lavoro autonomo che abbiano subito danni economici diretti in relazione agli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012.

Li definisce un’ordinanza del presidente della Regione Emilia-Romagna e commissario delegato per la Ricostruzione, Vasco Errani, la numero 97 del 9 agosto 2013, che approva la nota tecnica per l’accesso e il modello di dichiarazione del soggetto beneficiario del finanziamento agevolato, per l’invio alla struttura commissariale di una necessaria perizia asseverata dei danni subiti.

L’ordinanza, consultabile sul sito della regione www.regione.emilia-romagna.it/terremoto nella sezione “Atti per la ricostruzione”, sarà pubblicata sul Bollettino ufficiale telematico della Regione Emilia-Romagna (Burert).

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.