13 luglio 2013 - Ferrara, Cronaca

Rapinato sotto la minaccia di un coltello a Lido Nazioni

Ferrara - Un uomo di Ariano Polesine, del rodigino di 39 anni è stato aggredito e rapinato la notte scorsa a Lido Nazioni.

Intorno alle tre del mattino, mentre si trovava in uno stabilimento balneare al mare, la vittima ha notato che delle persone avevano sottratto una borsetta di una persona da lui conosciuta. Ha quindi seguito i malfattori fuori dal locale: qui è stato circondato dai presunti ladri, più altre persone - in totale una decina. Uno di questi, secondo il racconto della vittima di origine africana, lo avrebbe

minacciato brandendo un coltello, intimandogli di consegnare soldi e cellulari.

Il trentanovenne ha eseguito l'ordine ma poi ha immediatamente allertato i carabinieri, le cui ricerche però - almeno fino ad ora - hanno dato esito negativo.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.