21 giugno 2013 - Ferrara, Cronaca, Terremoto Emilia

Scossa di terremoto avvertita a Ferrara, paura in tutto il nord Italia

Ferrara - Una scossa di terremoto è stata distintamente avvertita a Ferrara intorno alle 12.33.

Il sisma è stato di magnitudo 5,2 e l'epicentro è stato localizzato sull'Appennino tosco-emiliano, a Fivizzano - provincia di Massa Carrara -  a circa 10 km di profondità. Il boato che ha accompagnato la scossa ha risvegliato le paure della popolazione, al momento non si contano danni a cose o persone.  

La scossa è stata avvertita da Genova a Milano, paura anche a Bologna, numerosi edifici sono stati sgomberati. Al momento non si hanno notizie di danni a cose o persone.

Secondo gli esperti dell'INGV si sarebbe trattato di una scossa seguita a brevissima distanza da uno sciame sismico.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.