14 maggio 2013 - Ferrara, Sport

Domenica 19 si corre il "Trofeo Perissinotto"

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ferrara - Domenica 19 maggio tutti in corsa per battere i record del tradizionale circuito del "Trofeo Perissinotto", la gara podistica di livello nazionale organizzata dalla polisportiva Folgore Cona e che festeggia quest'anno la 38° edizione. Quattro le competizioni in programma: oltre alla prova maschile di dieci chilometri e a quella femminile di cinque infatti, l'appuntamento podistico offre opportunità anche a giovanissimi e a podisti amatoriali. Alle 9 prenderà il via la minipodistica di 1,8 chilometri, alle 9.30 prenderanno il via la competitiva femminile (km. 5) e la camminata (km 5/9,5 km) e alle 10.10 la competitiva maschile di 10 chilometri (due giri).

Il percorso, con partenza da Cona a pochi metri dall'ex discoteca Rocca è quello ormai collaudato e conosciuto dagli amanti della specialità: la gara infatti si snoderà su via Comacchio in direzione Ferrara, proseguirà su via Golena per raggiungere via della Ginestra. Infine ritorno al punto iniziale per via Trigaboli.

Promotore della manifestazione, patrocinata da Comune e Provincia di Ferrara, è il presidente della società Atletica Folgore di Cona Fabio Nava che stamani in conferenza stampa ha annunciato che alla ‘classica' di Cona hanno già dato conferma alcuni atleti stranieri di spicco che giocheranno senz'altro il ruolo dei protagonisti.

In campo maschile la sfida sarà sicuramente tra il keniano Ezekiel Meli Kiprotich, Sylvain Rukundo del Randa, Erastus Chirchir (Kenia) e il marocchino Omar Choukri, ma senza dimenticare gli outsider italiani Massimo Tocchio e Rudy Magagnoli. Ottimo parterre annunciato anche ai nastri di partenza della gara al femminile. Nomi favoriti sono quelli della keniana Hellen Jepkurgat e di Angelina Nyiransabimana (Randa) mentre fra le italiane figurano la ferrarese Silvia Maietti, Giovanna Ricotta di S.M.Maddalena (secondo posto nel 2012 e 3° posto nel 2011) e Maurizia Cunico di Vicenza.

"Sono le qualità tecniche del percorso, la presenza sempre assicurata di ottimi atleti e la capacità organizzativa della Folgore Cona a caratterizzare da sempre questa manifestazione. - ha sottolineato l'assessore comunale allo Sport Luciano Masieri - E negli anni questi elementi sommati al fatto di riuscire a garantite le pari opportunità, con due gare competitive separate per atleti e atlete, hanno consentito al Trofeo Perissinotto di aggiudicarsi uno spazio particolare e inimitato nel panorama del nostro podismo."

Per le società le iscrizioni si chiuderanno sabato 18 maggio alle 19, mentre per i singoli venti minuti prima della gara.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.