13 maggio 2013 - Ferrara, Sport

La Mobyt vince ma non convince. Domenica i play out

Ferrara - La Mobyt conclude la regular season alla dodicesima posizine in classifica quasi per un miracolo fatto ieri a Reggio Calabria da Simone Cortesi, che centra il canestro sulla sirena. Il risultato di ieri contro Viola Reggio Calabria fa trovare a Ferri e compagni San Severo come avversaria play out.

Reggio è entrata in campo ridotta ai minimi termini e festante: in panchina solo per onor di firma gli indisponibili Piazza e Fabi, in borghese Fontecchio e- dopo poco gioco- anche Rugolo infortunato: nonostante questo saranno i calabresi ad avere sempre in mano il pallino del match.

Coach Furlani a fine partita ha un paio di concetti belli chiari da esprimere: “Sono qui a commentare una partita che ha dell’incredibile. Con gli avversari decimati, ha avuto il sapore di una partita non vera, e il nostro approccio è stato esattamente quello. Non abbiamo messo nulla delle cose che sappiamo fare sul fronte della mentalità. Difesa imbarazzante, troppe palle perse, troppa presunzione. Ho visto una squadra pigra e poco volenterosa, che ha colto una vittoria che non meritava. Non possiamo essere questi ai play out se vogliamo competere”.

Furlani esprime un paradosso: “Avrei preferito aver perso oggi: forse ci avrebbe dato un segnale. Una bella sberla poteva essere salutare. Ribadisco: questa vittoria, immeritata, non deve assolutamente nascondere le nostre mancanze di oggi. Adesso abbiamo una settimana per ritrovare noi stessi, per recuperare quella fame e quella determinazione che questa squadra ha dimostrato di poter mettere sul campo”.

VIOLA REGGIO CALABRIA – MOBYT FERRARA 77 – 78

Parziali: 18-16; 35-32; 54-52.

VIOLA REGGIO CALABRIA: Ricci 11, Viglianisi ne, Caprari 19, Fabi ne, Sabbatino 17, Piazza ne, Quaglia 4, Germani 7, Ammannato 19, Rugolo. All.re Ponticiello.

MOBYT FERRARA: Casati, Gazzotti 12, Brandani ne, Cortesi 18, Campiello 6, Ferri 10, Castelletta 2, Benfatto 13, Spizzichini 15, Circosta 2. All.re Furlani.

 

Le altre partite della giornata

Viola Reggio Calabria - Mobyt Ferrara 77- 78

Manital Torino - U.S. Basket Recanati 93 - 64

Liomatic Perugia - ArcAnthea Lucca 85-86

Paffoni Omegna - BLS Chieti 65-69

Assigeco Casalpusterlengo - SBS Castelletto 82-81

EnoAgrimm San Severo - Co.Mark Treviglio 85-84

Liomatic Group Bari - Benacquista Ass. Latina 69-61

Moncada Solar Agrigento - Brandini/Claag Firenze 69-62

 

La Classfica

Manital Torino 52

Bawer Matera 44

Moncada Solar Agrigento 40

Assigeco Casalpusterlengo 40

SBS Castelletto 38

Paffoni Omegna 38

ArcAnthea Lucca 38

Co.Mark Treviglio 36

Brandini/Claag Firenze 34

Viola Reggio Calabria 34

U.S. Basket Recanati 32

Mobyt Ferrara 32

Liomatic Group Bari 32

Dinamica-DWB Mirandola 30

BLS Chieti 30

Benacquista Ass. Latina 24

EnoAgrimm San Severo 22

Liomatic Perugia 16

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.