20 aprile 2013 - Ferrara, Comacchio, Economia & Lavoro

AAA Ferrara vendesi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ferrara - Ferrara e il suo territorio, con la ricca offerta di monumenti storici, la sua enogastronomia tipica, e lo splendido scenario del Delta del Po, saranno al centro di 2 educational tour in programma lunedì 22 e martedì 23 aprile nell’ambito della 18a edizione della Borsa del Turismo Regionale, organizzata da Confcommercio Emilia Romagna in collaborazione con APT Servizi ed Enit.

Lunedì, 11 tour operator parteciperanno al tour dal tema “Ferrara e il Delta del Po: il Rinascimento e le acque dell’Unesco”. In mattinata partiranno alla volta della “piccola Venezia”, Comacchio, per visitare il suo centro storico con i vari monumenti (Basilica di San Cassiano, Ponte dei Trepponti, Ponte degli Sbirri) senza dimenticare l’antica Manifattura dei Marinati con le sue attrattive enogastronomiche (ciclo dell’allevamento e lavorazione dell’anguilla). A seguire escursione a bordo di una tipica “Batana” per ammirare la città dai canali e pranzo con menu a base di prodotti tipici.

Nel pomeriggio gli operatori partiranno alla volta di Ferrara e qui, imbracciate le biciclette, andranno alla scoperta dei gioielli ferraresi targati UNESCO: Piazza Ariostea, Palazzo dei Diamanti, Mura rinascimentali, Castello Estense e Palazzo Ducale Estense.

La giornata si concluderà con un aperitivo a base di prodotti tipici ferraresi.

Martedì 23 aprile, 7 tour operator, tutti specializzati in turismo slow, prenderanno parte all’educational intitolato “Slow bike sul Delta del Po”. In programma la visita, a Comacchio, della Manifattura dei Marinati, per scoprire come nasce il piatto più tipico della città, e, a seguire, trasferimento alla vicina darsena per un itinerario che consentirà di scoprire l'immenso patrimonio ambientale delle valli comacchiesi.

I tour operator si addentreranno nel cuore delle valli a bordo di una silenziosa imbarcazione, per poi fare ritorno a Comacchio in sella alle biciclette e gustarsi il pranzo in un ristorante del centro con menu a base di pesce. Nel pomeriggio, suggestiva passeggiata nel centro storico, fra ponti, canali e i principali monumenti del centro storico, per finire con la visita al Museo della Nave Romana.

Dopo gli educational, i T.O. incontreranno, mercoledì 24 aprile, un’ottantina di operatori dell’offerta regionale per “acquistare” la vacanza ferrarese, nel corso dei workshop a Palazzo Re Enzo a Bologna.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.