22 febbraio 2013 - Ferrara, Comacchio, Cento, Cronaca

Ferrara imbiancata dalla neve: qualche disagio

Ferrara - La neve è scesa abbondante su Furrara e provincia, come da previsioni. Per evitare problemi e danni a cose e persone dalle otto di stamane sono scesi in strada tutti i mezzi del Piano neve della Provincia.

Si tratta di 31 automezzi tra spartineve, caricamento e spargisale. Le operazioni prevedono in successione prima lo sgombero delle carreggiate dalla neve, con l’intervento delle lame, e in seguito la salatura di tutti i quasi 900 chilometri di strade provinciali per evitare il pericolo ghiaccio.

Il disagio maggiore che si registra è dovuto al fatto che, contrariamente a quanto previsto fin dagli ultimi bollettini meteo, la nevicata su tutto il territorio ferrarese si è intensificata proprio a ridosso dell’orario di uscita da casa della popolazione per recarsi a scuola o al lavoro, quindi con sei-sette ore di ritardo rispetto alle previsioni.

Così le operazioni sono costrette ad andare a rilento a causa delle code che si verificano lungo le strade, specie su quelle a maggiore percorrenza.

Non è stato possibile anticipare l’uscita delle lame, fanno sapere i tecnici dell’amministrazione del Castello, perché per funzionare è necessario si sia depositato sulle carreggiate uno strato minimo di neve.

Esiste poi il problema del ghiaccio su alcuni tratti della viabilità provinciale, che si è formato attorno alle 7 – 7,30 del mattino. Problema cui si sta ovviando con il pronto intervento degli spargisale, le cui operazioni sono però in parte rallentate dall’intensificarsi del traffico proprio a causa delle condizioni meteo.

In ogni caso l’intervento dei mezzi della Provincia proseguirà fino alla messa in sicurezza dell’intera rete viaria provinciale, anche se la nevicata si sta verificando, finora, con maggiore intensità nella zona dell’Alto Ferrarese, mentre al di là della linea immaginaria sulla cartina che va da Copparo a Portomaggiore verso la costa, si segnalano minori disagi sulle strade.

In azione anche il Piano Neve del Comune di Ferrara dalle 6 di questa mattina: hanno operato per oltre un'ora e mezza - prima dell'intensificarsi del traffico mattutino - sulla viabilità principale 20 mezzi spargisale. Pronti a entrare in azione i mezzi spartineve.

Nella riunione prevista a metà mattina in Prefettura, alla quale parteciperanno anche i tecnici del Comune, verrà fatto il punto della situazione. Anche il Corpo di Polizia Municipale è impegnato nel monitorare il traffico sulle strade del territorio.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.