6 febbraio 2013 - Ferrara, Comacchio, Cento, Cronaca

Sciopero in sala parto

Ferrara - Martedì 12 febbraio si terrà lo Sciopero Generale Nazionale per tutte le Aree Negoziali - limitatamente alle strutture ove insistono punti nascita, consultori familiari, ambulatori ostetrici.

L'astensione è stata proclamata dall’Organizzazione Sindacale O.S. FESMED ma la Direzione Generale dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara e dell’Azienda USL di Ferrara comunica che saranno comunque garantiti i servizi di assistenza sanitaria d’urgenza (attività chirurgica solo d’urgenza, le prestazione di terapia intensiva, i servizi di trasporto del 118, le unità coronariche, il Pronto Soccorso e tutto ciò che è legato alle urgenze) ed ordinaria solo rispetto ai pazienti ricoverati.

Tutta l’attività programmata (attività specialista ambulatoriale prenotata tramite il Cup o dai reparti) non è garantita ma è strettamente in correlazione all’adesione allo sciopero.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.