18 gennaio 2013 - Ferrara, Cento, Terremoto Emilia, Eventi

Domani l'asta di beneficenza "L’Arte per l’Arte"

Ferrara - Domani, sabato 19 gennaio, si terrà "L’Arte per l’Arte", l’evento benefico ideato e organizzato per finanziare la rinascita artistica emiliana, messa a dura prova dal sisma.

Alle ore 15, presso il Museo Magi di Pieve di Cento, si aprirà infatti l’asta per l’assegnazione delle 109 opere della rassegna. Battitori d’eccezione saranno Giulio Bargellini e Valerio Ballotta rispettivamente fondatore e direttore commerciale del Magi.

Il ricavato andrà a finanziare il recupero del patrimonio storico-artistico delle provincie di Ferrara, Modena e Bologna devastate dal terremoto.

Nel frattempo l’Arte per l’Arte sta facendo parlare di sé in ambito nazionale, grazie alla fama di cui godono molti degli artisti che hanno donato le proprie opere alla collezione, attraverso gesti di straordinaria generosità. È il caso, tra gli altri, del pratese Giuseppe Barone, o dell’abruzzese Anna Seccia, un’artista che ha già conosciuto da vicino il dramma del terremoto.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.