16 gennaio 2013 - Ferrara, Comacchio, Cento, Cronaca

Emilia Romagna: farmaci per le malattie rare erogati in esenzione

Ferrara - In Emilia Romagna sarà garantita l'erogazione di medicinali senza ticket ai portatori di alcune malattie rare.
A stabilirlo è una delibera approvata ieri dalla Commissione “Politiche per la salute e politiche sociali” della Giunta regionale dell'Emilia Romagna.

Le malattie per le quali i farmaci saranno erogati in esenzione sono: malattie rare oftalmologiche, malattie metaboliche ereditarie, malattie rare dermatologiche e cistite intestinale.

Nel provvedimento sono state inserite le tabelle dei farmaci erogabili in esenzione e l’elenco di quei medicinali, non in esenzione, che sulla base dei dati di letteratura scientifica non sono risultati efficaci o non hanno dimostrato sufficienti evidenze di sicurezza. 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.