8 gennaio 2013 - Ferrara, Cronaca

"Punta in Centro" chiude a quota 1.200 passeggeri

Ferrara - Finite le festività natalizie è tempo di bilanci per l'Amministrazione Comunale e la Ascom Confcommercio Ferrara in merito alle iniziative messe in campo per rendere la città più godibile ed accessibile durante le feste e lo shopping natalizio.

Grande soddisfazione per Punta in Centro, la navetta shopping gratuita ideata da Ascom Confcommercio Ferrara in collaborazione con il Comune di Ferrara, AMI, Tper, Ferrara Tua e con il patrocinio della Camera di Commercio.

"Pur trattandosi di un servizio sperimentale alla prima edizione siamo soddisfatti - ha commentato il direttore generale di Ascom Confcommercio Davide Urban - il dato è incoraggiante: oltre 1200 le persone trasportate complessivamente dalle due navette".

Il servizio - ideato e rimasto completamente gratuito - è sttao offerto il sabato e la domenica, oltre che per la vigilia di Natale, dalle ore 15 alle 20, e si è concluso con il primo week end di gennaio.

"Questo è la riprova - ha aggiunto il presidente provinciale di Ascom Confcommercio Giulio Felloni - che sono possibili e risultano efficaci forme di collaborazione, anche per il futuro, tra pubblico e privato a vantaggio della città e del suo tessuto economico e sociale, lavorando per il centro storico che è la carta d'identità di un territorio. Si tratta di una servizio che riproporremo in occasione di situazioni ed eventi particolari allo scopo di valorizzare il cuore della città".

Il servizio Punta in Centro è stato realizzato grazie alla sinergia di un gruppo di imprenditori privati con l'ente pubblico, senza far sborsare un solo euro ai passeggeri e non pesando in modo oneroso sui bilanci comunali: numerosi infatti sono stati gli sponsor dell'iniziativa. Punta in Centro poi si è integrato con i parcheggi gratuiti negli orari e nei giorni della navetta (Rampari San Rocco, ex Mof, parcheggio Ingegneria, Darsena, piazza Ariostea) per un totale complessivo di 1.750 posti auto.

Soddisfatto anche l'assessore comunale alla Mobilità ed ai Lavori Pubblici Aldo Modonesi: "Punta in centro ha, nella sua prima edizione sperimentale, già raggiunto risultati interessanti. E mentre ringraziamo Ascom e quanti si sono messi in gioco, confermiamo la disponibilità del Comune a sostenere, di concerto con l'Agenzia della Mobilità e FerraraTua, progetti che facilitino l'accesso e la fruibilità del nostro centro storico."

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.