3 gennaio 2013 - Ferrara, Economia & Lavoro

Manifattura Berluti: firmato l'Accordo di Programma

Ferrara - Dopo il parere positivo della Conferenza di Servizi, svoltasi il 21 dicembre scorso in residenza comunale (leggi articolo), ieri mattina, è stato firmato anche l'Accordo di Programma per la realizzazione del nuovo stabilimento della Manifattura Berluti

La firma, presenti i vertici dell'azienda e i rappresentanti istituzionali di Regione Emilia-Romagna, Comune e Provincia di Ferrara, Sipro, Manifattura Berluti e Immobiliare Gaibanella, proprietari dell'area, ha dato ufficialmante il via libera alla realizzazione del nuovo insediamento produttivo e l'avvio dei lavori nella zona di Gaibanella già nei primi mesi del 2013.

L'Accordo infatti contiene l'approvazione del piano urbanistico attuativo e i titoli edilizi abilitativi inerenti le opere di urbanizzazione e l'edificio.

La scelta della Manifattura Berluti, gruppo Louis Vuitton, di costruire alle porte di Ferrara uno stabilimento per la produzione di calzature di lusso, ha già dato i primi positivi effetti occupazionali (leggi articolo).

Sono circa 70 le persone attualmente assunte di cui 48 già in formazione. Il progetto dello stabilimento prevede a regime un organico composto da 216 persone, gran parte delle quali (195) saranno operative dal 2014.

Insieme al centro produttivo Berluti, che avrà un'estensione complessiva di 8mila metri quadrati, sorgerà una scuola aziendale - gestita in collaborazione con gli enti pubblici locali e regionali - per lo studio della manifattura calzaturiera, con l'obiettivo di mantenere elevata la professionalità nel settore.

Grande soddisfazione è stata espressa in particolare dai rappresentanti dell'azienda per la rapidità dell'iter burocratico del progetto - complessivamente circa 8 mesi - che già nell'agosto 2012 aveva visto la definizione dell'accordo di programma con Comune, Provincia e Regione per la variante urbanistica. Con l'atto formale di oggi e la successiva ratifica del documento nelle prime sedute utili di Giunta e Consiglio Comunale di questo mese, la Manifattura Berluti procederà alla realizzazione dello stabilimento i cui lavori dovrebbero concludersi nel 2014.

Al'incontro odierno per la firma dell'Accordo di programma hanno partecipato l'assessore comunale all'Urbanistica Roberta Fusari, l'assessore provinciale alla Pianificazione Territoriale Patrizia Bianchini, l'assessore regionale alla Scuola, Formazione professionale e Lavoro Patrizio Bianchi, il presidente Sipro Gianluca Vitarelli, J.Bapthiste Barthes rappresentante legale delle Manuifatture Berluti e Fabio Bulgarelli dell'Immobiliare Gaibanella.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.