23 dicembre 2012 - Ferrara, Cronaca

Furto "furbo" al parcheggio del supermercato

Ferrara - Una giovane donna è stata arrestata ieri dai Carabinieri per aver sottratto il portafogli ad una cliente della Coop di via Modena a Ferrara.

I militari del Nucleo Radiomobile di Ferrara, infatti, sono intervenuti nel parcheggio del supermercato su richiesta di una signora che, mentre si trovava alla guida della sua autovettura, veniva fermata da una giovane donna che - con la scusa di chiederle un’informazione stradale è riuscita a distrarla - permettendo ad una complice di aprire lo sportello lato passeggero sul cui sedile vi era il portafogli della malcapitata.

L'autista, accortasi del furto, ha prontamente allertato il 112. Nel frattempo però la donna che aveva preso il portafoglio è riuscita a darsi alla fuga salendo a bordo di un’autovettura scura, dove ad attenderla vi era altro complice.

La ragazza che aveva chiesto informazioni è stata invece immediatamente fermata dai militari, nel frattempo intervenuti. E.A. di anni 21 e residente nel bolognese, censurata per reati specifici, è stata arrestata per furto aggravato e portata presso la casa Circondariale di Bologna su disposizione del P.M. Dott. Filippo di Benedetto.

Nel corso della perquisizione personale di E.A i Carabinieri hanno ritrovato un paio di orecchini, (quelli nella fotografia a corredo dell'articolo, n.d.r.) e € 30,00, probabile provento di furto.

Sono attualmente in corso le indagini finalizzate ad identificare i complici dell’arrestata.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.