30 novembre 2012 - Ferrara, Cronaca, Cultura e Spettacoli, Eventi

Saturday Palio Fever

Ferrara - L’Ente Palio, in collaborazione con le Contrade, propone una Cena Spettacolo di Gala che si terrà al Club Restaurant College di via Arianuova domani sera, sabato 1 dicembre (leggi articolo).

L’invito all’evento è aperto a tutta la cittadinanza, anche se la disponibilità è limitata: al momento sono disponibili ancora una trentina di posti.

L’ingresso alla cena costerà 30 euro ed il ricavato sarà devoluto a “Noi come voi”, un'associazione di volontariato per persone diversamente abili nata nel 1988 e con sede operativa a Galliate in provincia di Novara.

Al termine della cena sarà lasciato spazio alla musica e all’intrattenimento. Infatti, chi vorrà partecipare all’iniziativa senza trattenersi al tavolo, potrà gustarsi una serata danzante aperta a tutti, ad un costo di otto euro.

Ospiti della serata saranno Andrea “Sax Machine” Poltronieri e Ivan Cattaneo.

Come specificato dall'Assessore Aldo Modonesi durante la presentazione dell'evento la scorsa settimana, non ci saranno biglietti o ingressi omaggio:" niente VIP quando si tratta di solidarietà”.

Per le prenotazioni alla Cena Spettacolo sarà necessario rivolgersi alle Contrade o alla Corte Ducale. Per la “serata danzante” sarà necessario farsi inserire nelle liste a parte delle stesse Contrade per ottenere l’ingresso ad otto euro, mentre per i “ritardatari” l’ingresso costerà 10 euro.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.