15 novembre 2012 - Ferrara, Cronaca, Eventi

La Ferrara cinematografica si scopre in bici

Ferrara - Quattro bici-passeggiate d’autunno alla scoperta della storica capitale estense: è la proposta di Silvia Ferretti - A Ferrara con la Guida che, per quattro domeniche fra il 18 novembre ed il 9 dicembre ed in collaborazione con il full-service cicloturistico BiciDeltaPo, promuove un ‘mini-calendario’ di escursioni guidate.

Il primo dei quattrobici-tour sarà dedicato a “Ferrara e il Cinema”, domenica 18 novembre, poi approfondiranno i temi della “Ferrara Ebraica” (domenica 25 novembre); “Ferrara dei Miracoli” (domenica 2 dicembre) e “Ferrara dei Delitti storici” (domenica 9 dicembre).

L’appuntamento è per le 10 in piazza Cattedrale: di qui si snoderà un suggestivo itinerario guidato di circa nove chilometri e 2,5 ore, durante il quale storia, arte e…leggende cittadine saranno inframezzate dalla scoperta di luoghi e situazioni proiettate e rese immortali un po’ in tutto il mondo dal grande schermo.

La ciclopasseggiata si svolge con un minimo di 8 partecipanti paganti. In caso di maltempo sarà sostituita da tour guidato del centro cittadino, a piedi, della durata di due ore.

La prenotazione è obbligatoria e dev’essere effettuata telefonando ai numeri 0532 902897 oppure 346 3178104 entro le ore 18 di sabato 17 novembre. Costo: con bici propria: 10 euro; ragazzi fino a 11 anni: gratis – pagamento in loco.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.