6 novembre 2012 - Ferrara, Politica

Marattin resta: c'è troppo da fare

Ferrara – Luigi Marrattin resta al suo posto. E’ quanto stato deciso ieri al termine di un colloquio fra l’Assessore al Bilancio del Comune di Ferrara ed il sindaco Tiziano Tagliani, che ha di fatto avuto l’ultima parola sul caso Marattin.

Il giovane e rampante assessore aveva infatti avanzato le proprie dimissioni per mettere a tacere la valanga di critiche sul suo passo falso (leggi articolo), dimissioni che Tagliani ha rigettato viste le prossime imminenti scadenze di finanza pubblica ed pressanti e urgenti impegni che la sua Giunta ha in programma.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.