26 ottobre 2011 - Cronaca

Domenica 30 “Giornata del Fuoristrada”

Dalle ore 9.30 alle ore 17.30, presso la sua sede di via Canal Bianco n.12

Anche quest’anno l’associazione Fuoristrada Ferrarese “Daniele Lugli”  organizza la “Giornata del Fuoristrada”. Infatti, Domenica 30 Ottobre a partire dalle ore 9.30 alle ore 17.30 , presso la sua sede di via Canal Bianco n.12 (a lato della sede dell’HERA) si svolgerà una spettacolare giornata dedicata, non solo ai 4X4, ma anche ai Suv.
I possessori di questi autoveicoli o gli appassionati potranno provare le forti emozioni, che un giro nella pista attrezzata dell’associazione riserverà senza alcun pericolo per se stessi e i propri automezzi, poiché persone qualificate e preparate mostreranno a tutti i partecipanti i segreti della mobilità in terreni accidentati e a scarsa aderenza, come fango, ghiaia, inclinazioni laterali, salite e discese.
Per l’occasione verrà allestito un libero e autogestito mercatino di vendita e scambio di parti di ricambio e di accessori nuovi ed usati.
Le finalità della giornata di festa e socializzazione è l’avvicinarsi al mondo del 4x4 e della trazione integrale nel rispetto dell’ambiente e al piacere di trovare nuovi e vecchi amici uniti dalla stessa passione. 
Quindi, per trascorrere una bella “Giornata del fuoristrada” vi aspettiamo numerosi dal mattino all’imbrunire, rifocillandovi, se vorrete, presso il punto ristoro che verrà allestito per l’occasione.
La quota di iscrizione da pagarsi direttamente in sede è di €. 20,00 ad autovettura, oppure di €. 15,00 attraverso la prescrizione entro il 28/10/11 su Poste Pay  nr.4023600572746503.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.