17 ottobre 2011 - Cronaca

Classifica Legambiente: Ferrara 7ª in Italia e 3ª in Emilia Romagna

Secondo la 18ª edizione di "Ecosistema urbano-La qualità ambientale nei 104 capoluoghi di provincia italiani"

Nella diciottesima edizione di "Ecosistema urbano-La qualità ambientale nei 104 capoluoghi di provincia italiani", l'annuale ricerca sulla vivibilità delle città italiane realizzata da Legambiente con il contributo scientifico dell'Istituto di Ricerche Ambiente Italia e la collaborazione editoriale de Il Sole 24 Ore, Ferrara si attesta settima nella classifica delle città medie e terza in Emilia Romagna
 “Il Rapporto annuale di Legambiente-il Sole 24 Ore sull'ecosistema urbano - afferma con soddisfazione Tiziano Tagliani - dimostra come la qualità ambientale della nostra città sia in continuo miglioramento. Nonostante un quadro nazionale che lascia sole le comunità locali di fronte a questioni enormi come quelle dell’ambiente e del clima, Ferrara si sta impegnando e sta facendo la propria parte”.
“Siamo in una ottima posizione – ha aggiunto il Sindaco - ma ci dobbiamo impegnare a intensificare con la collaborazione di tutti gli sforzi per raggiungere ulteriori risultati concreti. E’ evidente che la classifica ci consegna anche alcune criticità su cui lavorare, elementi di debolezza su cui l’Amministrazione comunale intende focalizzare la propria azione in questa seconda metà del proprio mandato».
 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi