25 agosto 2011 - Cronaca

Maggior comfort per gli ospiti in sosta nell'area camper

Installate dal gestore 'Ferrara TUA' due centraline per erogare elettricità

Ai visitatori della nostra città, decisi a sostare con il loro camper nell'area attrezzata di via Rampari di San Paolo, sarà assicurata d'ora in poi una permanenza ancora più confortevole.
Ferrara TUA, la società per azioni a capitale interamente pubblico che si occupa della gestione della sosta a rotazione regolamentata e dello spazio cittadino destinato all'accoglienza di camper, ha infatti arricchito l'offerta finora disponibile installando nell'area due centraline per l'erogazione di energia elettrica in grado di soddisfare otto utenze.
Situata a poche centinaia di metri dal centro storico, l'area attrezzata di via Rampari di San Paolo dispone attualmente di ventiquattro posti, è protetta da un sistema di videosorveglianza attivo 24 ore per 365 giorni ed offre la possibilità a chi viaggia in camper di fruire di servizi specifici, come il rifornimento di acqua potabile e lo scarico di acque grigie.
Gli erogatori di energia elettrica appena installati sono realizzati in poliestere rinforzato e dotati di sportelli trasparenti in policarbonato apribili dal basso verso l'alto, a protezione delle prese contro pioggia, intemperie e manovre incaute. Una lampada bianca a basso consumo attivata da un interruttore crepuscolare è predisposta per l'illuminazione del piano di calpestio e del lato prese.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.