23 agosto 2011 - Cronaca

Arrestato per resistenza e minaccia

Un uomo di 53 anni è risultato in evidente stato di ubriachezza

Nel primo pomeriggio di domenica gli agenti delle Volanti hanno fermato in via Pomposa un auto che procedeva zigzagando.
Il conducente, un uomo di 53 anni di origini piemontesi, è risultato in evidente stato di ubriachezza, come confermato dalla prova alcolimetrica.
Il medesimo nel corso dell'intervento si è scagliato più volte contro gli operatori ed ha proferito contro gli stessi parole minacciose ed offensive.
Accompagnato in Questura è stato tratto in arresto per il reato lesioni finalizzate alla resistenza e minaccia a pubblico ufficiale e denunciato per i reati di oltraggio e guida in stato di ebbrezza.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.