29 luglio 2019 - Cronaca

Un contributo di solidarietà in favore dei familiari del Vice Brigadiere Mario Cerciello Rega ucciso a Roma

Ecco come fare

Per soddisfare le numerose richieste di cittadini che hanno manifestato l'intendimento di devolvere un contributo di solidarietà in favore dei familiari del Vice Brigadiere Mario Cerciello Rega, si comunica la possibilità, per chiunque lo desideri, di effettuare il versamento sul conto corrente bancario intestato al Fondo di Assistenza, Previdenza e Premi per il Personale dell'Arma (F.A.P.P.), avente IBAN IT 11 T 01005 03387 000000002801, presso l'agenzia B.N.L. del Comando Generale dell'Arma, con causale "Donazione a favore dei familiari del Vice Brigadiere Mario Cerciello Rega".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.