14 gennaio 2020 - Comacchio, Cronaca, Economia & Lavoro

Una delegazione di operatori turistici di Comacchio alla fiera di Stoccarda

Sostenibilità ambientale e attività sportive per un turismo internazionale

Con i suoi, in media, 270mila spettatori paganti ogni anno, la Fiera del Turismo di Stoccarda, in Germania, è sicuramente uno degli appuntamenti più attesi dagli operatori del settore e dai consumatori finali, non solo dal punto di vista quantitativo per i numeri in grado di muovere, ma soprattutto per la capacità (indubbia) di poter comprendere quelle che saranno le indicazioni dei mercati in particolare del Nord Europa. Dalla costa di Comacchio una delegazione di una decina di strutture ricettive, è presente con una propria postazione all'interno dello stand della regione Emilia Romagna, in questo appuntamento internazionale dislocato su circa 75mila metri quadrati e che si concluderà domenica 19 gennaio. 

Gianfranco Vitali presidente di Ascom Confcommercio Comacchio fa il punto della situazione: "E'evidente come sempre di più nei prossimi anni si rafforzerà la tendenza di un turismo che farà sempre più riferimento alla piena sostenibilità ambientale. In particolare i turisti sentono la vacanza come un momento di attività sportiva all’aria aperta, magari da svolgersi con escursioni bicicletta anche elettrica. Questi sono elementi - considera Vitali - di cui noi già al momento teniamo conto sicuramente nella nostra offerta sulla costa di Comacchio ma che certamente dovranno collimarsi sempre di più con questi trends europei. D'altronde le nostre zone alla tradizionale spiaggia offrono quello spazio verde incredibile unico per la sua biodiversità  che è il Parco del Delta del Po. Una vacanza dedicata e mirata in particolare sulle famiglie che desiderano trascorrere i giorni di riposo, svago ed attività fisica in un ambiente sereno, sicuro e protetto e su questo dovremmo sempre di più far convergere le nostre attenzioni e collaborazioni tra pubblico e privato", queste le conclusioni del presidente Vitali. 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.