4 novembre 2019 - Comacchio, Cronaca

A Comacchio le celebrazioni per la giornata dell'Unità d'Italia e delle Forze Armate

L'Amministrazione Comunale ha commemorato la ricorrenza insieme alle Forze Armate del territorio e agli studenti

Oggi, 4 novembre, è la giornata dedicata all'Unità d'Italia e alle Forze Armate, un'occasione nazionale di riflessione e di celebrazione. A Comacchio, quest'anno l'Amministrazione Comunale con la Sezione Bersaglieri e l'Associazione Combattenti e Reduci di Comacchio, ha commemorato la ricorrenza insieme alle Forze Armate del territorio e alle classi 3^A e 3^B (scuola secondaria di primo grado) dell'Istituto Comprensivo di Comacchio.

Presenti alle celebrazioni il Sindaco Marco Fabbri e l'Assessore Riccardo Pattuelli.

L'Assemblea, ritrovandosi questa mattina in Piazza Roma, ha reso onore ai propri caduti ricordandone l'estremo sacrifico e, a seguire, si sono svolti l'Alzabandiera e la celebrazione della Santa Messa. Alla presenza dei tanti ragazzi delle scuole medie, è stato rinnovato l'invito a perpetrare l'importante messaggio che è racchiuso nell'Art. 11 della nostra Costituzione: "L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo.", un messaggio forte affidato alle generazioni del futuro.

Alla conclusione della celebrazione, alle ore 10.30, si è formato il corteo delle Autorità che ha deposto le corone di alloro presso il Parco della Resistenza e le Lapidi collocate in Piazza Folegatti, si è svolta poi la benedizione della corona al Sacrario dei Caduti con la lettura della preghiera a loro dedicata. Le celebrazioni sono proseguite anche a Porto Garibaldi e a San Giuseppe.

 

In calendario domani, martedì 5 novembre, un altro appuntamento con le celebrazioni del 4 novembre. Presso Palazzo Bellini, sala Polivalente - ore 9.30, si terrà infatti l'incontro: "Palle Girate e altre storie. Dietro le quinte della Grande Guerra" di e con Michele d'Andrea. La giornata è organizzata dal Comune di Comacchio con l'A.N.C.R.I. (Associazione Nazionale Insigniti dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana).

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.