14 maggio 2018 - Comacchio, Cronaca

Droga e alcol, i controlli dei carabinieri a Comacchio

Diverse le persone denunciate

Nella serata di venerdì, nel corso di attività di controllo del territorio, i Carabinieri della Stazione di Porto Garibaldi hanno denunciato in stato di libertà in località Lido di Spina:

  • per il reato di inottemperanza all’ordine di esibizione del permesso di soggiorno da parte di cittadino straniero: un pregiudicato senegalese di 40 anni residente a Ferrara, in quanto lo stesso, su richiesta dei Carabinieri, non ha esibito i documenti di identificazione e di regolare presenza sul territorio nazionale;

  • per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente: un 25enne pregiudicato di Occhiobello (RO), poiché trovato in possesso 5,0 grammi di “marijuana”, già suddivisa in dosi, che successivamente è stata sottoposta a sequestro.

 

Nella nottata appena trascorsa, i Carabinieri della Stazione di Lido degli Estensi e quelli del N.O.R.M. di Comacchio hanno, rispettivamente, denunciato in stato di libertà per guida sotto l’influenza dell’alcool:

  • un 25enne incensurato di Masi Torello (FE);

  • un 27enne incensurato di Ferrara;

Gli stessi, controllati mentre erano alla guida delle proprie autovetture, sono risultati in stato di ebbrezza alcolica accertato con il test etilometrico. La patente di guida è stata ritirata ad entrambi.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.