8 maggio 2018 - Comacchio, Cronaca

Calamità naturali estate 2017, avviso per la ricognizione dei danni

Emanato dall'Amministrazione comunale

L'Amministrazione Comunale di Comacchio ha emanato un avviso pubblico per la ricognizione dei danni subiti in occasione degli eventi calamitosi dell'estate 2017 dal patrimonio privato: sono compresi beni mobili, attività economiche e produttive, attività agricole ed agroindustriali. I soggetti interessati alla domanda di risarcimento, spiega una nota, dovranno far pervenire al Comune di Comacchio, debitamente compilate in tutti i campi e firmate, le schede B) e C), consultabili e scaricabili direttamente dalla home page del sito comunale, entro e non oltre il 31 maggio 2018. Le domande potranno pervenire con raccomandata A/R indirizzata a Comune di Comacchio - Settore Protezione Civile (Piazza Folegatti, 26, 44022 - Comacchio); oppure via PEC all'indirizzo: comune.comacchio@cert.comune.comacchio.fe.it oppure a mano all'Ufficio per le Relazioni con il Pubblico (Piazza Folegatti, 15 - piano terra - dal lunedì al sabato, dalle ore 8.30 alle ore 12.30).

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi