5 giugno 2017 - Comacchio, Cronaca

Record di presenze per il Comacchio Beach Festival

Grande successo per il concerto di Venditti

Un vero e proprio record di presenze sulla spiaggia libera di Porto Garibaldi per due straordinarie serate tra musica e natura.

Già dalle prime note del concerto di Antonello Venditti, neo Ambasciatore della Riserva della Biosfera Delta Po MAB Unesco, l’atmosfera è diventata magica, illuminando la marea di gente che entusiasta ascoltava cantando.

La notte di sabato è stata un vera e propria festa vissuta in un abbraccio comune tra sport, natura e tanta musica di qualità.

La spiaggia pacificamente “invasa” dagli amanti del calcio per un’inusuale finale di Champions League seduti sulla sabbia, dopo il fischio finale, si è trasformata in un’impareggiabile  “arena” da concerto. 

Paola Turci,  Mario Venuti, Sergio Sylvestre, Giovanni Caccamo, Deborah Iurato e i giovani talenti Andrea D’Alessio, Bouchra, Eva, Lelio Morra, Matthew Lee e JSP hanno regalato un’indimenticabile notte di suoni e voci.

Maestro di cerimonie uno strepitoso Paolo Ruffini che, assieme alle performer Giulia Sola e Beatrice Baldaccini e del M° Claudia Capolongo al pianoforte, ha coinvolto il pubblico e condotto la lunga serata, con l’estrema ironia e professionalità che lo contraddistingue.

Il dj set, davanti al mare e sotto le stelle con Mr Chryss, Coketo e Kensi Klock , ha concluso due memorabili giornate, che hanno visto Porto Garibaldi e Comacchio accogliere con grande disponibilità ed eccezionale senso di ospitalità, le migliaia di persone che hanno risposto all’invito con entusiasmo e partecipazione.

 

Il Comacchio Beach Festival, è stato prodotto e organizzato da Daimon film srl , con il supporto di Radio Bruno come media partner:   una vera grande festa nata per sottolineare l’importanza dei valori del MAB UNESCO, che per la prima volta, a settembre 2017, nei due Parchi del Delta del Po Emilia-Romagna e Veneto, in  occasione dello Youth Forum,  chiamerà a  sé migliaia di  giovani da tutto il mondo.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.