29 giugno 2015 - Comacchio, Cronaca

Scontro auto-bici, ferita una ragazzina

L'incidente al Lido degli Estensi

Intorno alle  22 di ieri, domenica 28 giugno 2015, la pattuglia dell'Infortunistica stradale del Corpo di Polizia Municipale è intervenuta al Lido degli Estensi in viale Leopardi all’intersezione con la via Marina degli Estensi, per rilevare un incidente stradale con feriti. Come si legge in una nota, i componenti della pattuglia, accertavano che nel sinistro erano coinvolte due autovetture ed una bici. Al momento la dinamica del sinistro è al vaglio della Polizia Municipale, ma dagli accertamenti svolti sembra che un’autovettura Volkswagen Golf, condotta da una persona residente in provincia di Modena, mentre percorreva  il viale Leopardi in direzione mare, giunta all’intersezione con il viale Marina degli Estensi, sia entrata in collisione con una bicicletta, condotta da una ragazzina minorenne (classe 1999), che stava attraversando l’incrocio in sella al velocipede. A seguito dell’impatto, la giovane riportava lesioni fisiche e veniva trasportata al Pronto Soccorso dell’ospedale di Cona, dove i medici si riservavano la prognosi. Sul posto, oltre alla pattuglia del reparto Infortunistica del Comando di P.M., il personale soccorritore del 118 ed un'altra pattuglia della Municipale per regolare il traffico.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.