8 febbraio 2020 - Cento, Eventi

Carnevale di Cento 2020: J-Ax primo grande ospite per l’edizione dei 30 anni

Al via domenica 9 febbraio: dalle 14 la parata di carri allegorici attraverserà il centro storico

A Cento domenica 9 febbraio arriva il Carnevale: dalle 14.00 e fino alle 18.30 Corso Guercino e la sua piazza saranno un tripudio di maschere, colori, animazione, musica e balli per festeggiare al meglio la "festa più pazza dell'anno".

Oltre alla sfilata in corso Guercino, si potrà poi assistere allo spettacolo sul palco centrale di piazza Guercino, con scatenati gruppi musicali, testimonial famosi ma soprattutto il caloroso e colorato gruppo di ballerine e percussionisti brasiliani, a suggellare lo storico gemellaggio con il famoso Carnevale di Rio de Janeiro

Quest’anno il Cento Carnevale d’Europa compie 30 anni e per la prima domenica di festeggiamenti in programma un grande evento. Dalle 16.00 farà infatti la sua comparsa sul palco principale il primo super ospite della manifestazione, il rapper di fama nazionale J-Ax. Con lui, salirà sul palco Miss Cento Carnevale d’Europa 2019, la bella Irina Lavreniv. Aprirà la sfilata la parata delle Ferrari, in occasione del 40° anniversario della Scuderia Ferrari Club di Cento. 

Per la seconda domenica  del Carnevale, in programma il 16 febbraio, sarà il turno del secondo superospite: sul palco saliranno gli Eiffel 65, gli artisti italiani che più hanno venduto al mondo. E ad aprire la sfilata, la parata delle Topolino, a cura del Topolino Autoclub Italia. Non mancherà la bellezza: prevista sul nostro palco la presenza di Vera Atyushkina, splendida velina di Striscia la notizia, e della nuovo Miss Cento Carnevale d’Europa, Sofia Pavan. Presente al piazzale della Rocca (anche per domenica 23) l’animazione del Carnevale Kinder, a cura di Kinder Ferrero.

Domenica 23 febbraio, direttamente dal Giro d’Italia 2019, salirà sul palco di Cento Paulina Bien.

Per domenica 1° marzo in programma il cantautore colombiano Rodry-go, accompagnato da Irina Lavreniv.

Durante l’ultima – e quinta – giornata di sfilate, domenica 8 marzo, si terranno due tra i momenti più emozionanti di tutta la manifestazione: a seguito della parata di carri allegorici si terrà la proclamazione del carro vincitore della manifestazione, che avverrà direttamente sul Palco centrale di Piazza Guercino, e il consueto Testamento del Tasi, col rogo della maschera tipica centese e il meraviglioso spettacolo pirotecnico nel Piazzale della Rocca, a sancire la chiusura della manifestazione, a cura del Gruppo Martarello.

Per maggiori dettagli e acquisto dei biglietti visitare il sito del Cento Carnevale d'Europa.

Il Carnevale per la cittadina di Cento è un momento di festa lungo un mese in cui folklore, tradizioni, sport, arte, cultura, sapori, divertimento e mero intrattenimento s’intrecciano in un clima di grande festa. 

Il Cento Carnevale d’Europa si arricchisce infatti anche di eventi collaterali che offrono ai visitatori tante allettanti proposte turistico – culturali e non solo. Da eventi sportivi, a iniziative enogastronomiche, dall’arte al ballo, da incontri didattici ad aperitivi culturali, saranno davvero tante le proposte che il turista potrà scegliere per trascorrere nel migliore dei modi il weekend di festa ed avere un assaggio di quello che questa “terra godereccia” può offrire anche durante l’anno.

A contendersi lo scettro di miglior carro dell’edizione dei 30 anni le cinque associazioni: i Fantasti100 (campioni uscenti) con il loro “Mai più”, I Ragazzi del Guercino, che porteranno in piazza “Beeez… il rumore della vita”, i Toponi con “Macumba”, il Risveglio con “C’era una volta un amore” e i Mazalora con il loro “L’aria In-furia”.

Confermata Radio Bruno come emittente ufficiale della manifestazione, mentre sul palco il ritmo verrà scandito dalla musica della Deejay di fama internazionale Giulia Regain, autrice della colonna sonora ufficiale “Carnival”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.