21 agosto 2018 - Cento, Cronaca

Intento a consumare droga aizza il suo cane contro i carabinieri

Due militari aggrediti

Nel corso della nottata tra il 19 ed il 20 agosto, i Carabinieri della Stazione di Bondeno (FE) hanno arrestato nella flagranza dei reati di Violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale un cittadino marocchino 33enne residente a Bondeno (FE), pregiudicato.

I militari, nel corso di un servizio di controllo svolto nella serata del 19 agosto u.s., hanno sorpreso l’uomo intento a consumare stupefacente e durante le fasi dell’identificazione lo stesso ha aggredito i Carabinieri con spintoni e aizzandogli contro il proprio cane di razza Labrador, che ha aggredito i militari cagionando a uno escoriazione all’avambraccio sinistro con prognosi di 2 giorni e all’altro un’abrasione alla coscia sinistra con prognosi di 3 giorni.

L’arrestato, espletate le procedure, è stato trattenuto presso la camera di sicurezza della caserma.

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.