16 maggio 2018 - Cento, Cronaca

Tentativo di estorsione: denunciato un uomo

Chiesti 700 euro ad una donna per restituire oggetti e documenti

Ieri i Carabinieri della Compagnia di Cento hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Ferrara due persone. Come spiega l'Arma in una nota, a Bondeno, a conclusione di specifici accertamenti, per tentata estorsione, è stato denunciato un uomo italiano, 50nne. Sul finire dello scorso mese di aprile, dopo essersi impossessato di oggetti e documenti rubati ad una coetanea, ha tentato di estorcerle una somma di denaro (700 euro) per la loro restituzione; la refurtiva è stata recuperata e riconsegnata alla donna.

  • A Cento, a conclusione di indagini, denunciata per simulazione di reato una ragazza italiana, 30nne, originaria di una localià fuori provincia, la quale, nella metà dello scorso mese di aprile ha denunciato ai Carabinieri di Cento che, dopo essere uscita in orario serale da una farmacia del centro cittadino, era stata spintonata da dietro da uno sconosciuto che, fattala cadere a terra, si era impossessato del suo borsello sfuggitole di mano, contenente pochi euro in moneta ed una tessera bancomat, dopo di che si era dato alla fuga; gli accertamenti hanno permesso di appurare l’infondatezza della notizia di reato riferita, rilevano i Carabinieri.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.