20 ottobre 2017 - Cento, Cronaca

Evade dai domiciliari, arrestato nuovamente 64enne

A Poggio Renatico

Alcuni giorni fa a Poggio Renatico (FE), i militari della locale Stazione Carabinieri nel corso di un preordinato servizio coordinato volto alla prevenzione dei reati predatori, traevano in arresto per la quarta volta consecutiva (questa volta per evasione dagli arresti domiciliari, cui era stato condannato la stessa mattina di ieri) un uomo classe 1953, pregiudicato. L’uomo, sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria residenza dopo il terzo arresto consecutivo (due per furto ed uno per evasione), veniva sorpreso dai Carabinieri mentre transitava tranquillamente in bicicletta per Piazza del Popolo di Poggio Renatico (FE). Anche questa volta l’uomo, espletate le formalità di rito, veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Ferrara in attesa della celebrazione dell’udienza con rito direttissimo.

 

A Cento (FE), i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del locale Comando Compagnia deferivano alla competente Procura della Repubblica per guida in stato di ebrezza un uomo italiano classe 1965, incensurato, il quale la scorsa notte veniva controllato in via ferrarese alla guida della propria autovettura e, sottoposto ad accertamento etilometrico, evidenziava un tasso alcolemico elevato.

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.