28 ottobre 2015 - Cento, Cronaca

Due centesi ospiti d'onore in Ungheria

Cerimonia nella città di Szekesfehervar

Il 20 ottobre scorso, nella residenza municipale della città di Szekesfehervar, gemellata con la città di Cento, si è tenuta un’importante cerimonia, spiega il Comune. Sono state invitate tutte le persone che hanno svolto un ruolo di rilievo per lo sviluppo sociale, culturale ed economico della città ungherese.

Alla presenza dell’attuale sindaco Andras Cser-Palkovics, si sono riunite varie personalità che hanno rivestito importanti incarichi politici e civili nella città magiara. Tra gli ospiti d’onore anche il centese Giorgio Sandoni e consorte, "che nel 1995 ebbe il merito di aver permesso il contatto tra l'amministrazione Comunale di Cento e quella di Szekesfehervar, aprendo quindi la strada per la sigla del patto di gemellaggio nel 1999.

Da allora si sono verificati vari scambi tra le due città, che hanno reciprocamente ospitato delegazioni portatrici delle tradizioni culturali, artistiche e culinarie delle città di provenienza, all’insegna dell’amicizia e della fraterna condivisione di intenti".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.