21 settembre 2015 - Cento, Cronaca

Produceva e confezionava Marijuana in casa, arrestato un operaio

A Cento

In Bondeno, i carabinieri hanno tratto in arresto per coltivazione ed illecita detenzione, ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un operaio trentacinquenne del luogo, già noto alle forze dell’ordine. Nella mattinata di domenica 20 settembre, un equipaggio del NORM CC di Cento, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, nel centro abitato della città matildea, ha proceduto al controllo dell’autovettura a bordo della quale viaggiava il soggetto che, alla vista dei militari, ha assunto un atteggiamento tale da destare sospetto ed indurli ad un accurato controllo. L’azione dei militari si è conclusa con esito positivo per il rinvenimento di 8 spinelli ed un trita erba intriso di Marijuana. Successivamente, insieme ai carabinieri della Stazione di Bondeno, gli operanti si sono recati presso l’abitazione del soggetto rinvenendo 2 piante di Marijuana, coltivate in vaso, rigogliose, dell’altezza di cm  96 e mt. 1,20 e materiale per il confezionamento dello stupefacente (bustine in cellophane trasparente, mozziconi di sigaretta svuotati dal tabacco idonei al confezionamento di spinelli, filtrini, cartoncini arrotolati, un cutter). Lo stupefacente e tutto il materiale di interesse investigativo è stato posto sotto sequestro.

Tag: droga

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.