18 settembre 2014 - Cento, Cronaca

Poggio Renatico, tentano il colpo con un autocarro "ariete"

Alla Cassa di Risparmio

Autocarro utilizzato come un "ariete" ma il colpo sfuma. I Carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile sono intervenuti presso la filiale della Cassa di Risparmio di Cento di via Coronella, a Poggio Renatico, dove dei malfattori hanno sfondato la vetrata dell’ingresso della banca e tentando di asportare il dispositivo atm.  Il colpo non è riuscito in tempi brevi e i malviventi si sono allontanati precipitosamente a bordo di due autovetture poco prima dell’arrivo dei Carabinieri, tempestivamente allertati. Sul posto è intervenuta la squadra delle investigazioni scientifiche del Comando Provinciale. Posto sotto sequestro l’autocarro utilizzato. I militari hanno rinvenuto, inoltre, uno dei due autoveicoli, una lancia Y, utilizzato per la fuga lungo la via Imperiale che aveva preso fuoco. Danno complessivo in corso quantificazione. Le indagini sono in corso.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.